Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

  

Progetto " Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi "  MIUR-unicef 

 

Consapevoli dell’assoluta importanza e valenza didattica del progetto “Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi”,  che mette in primo piano i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, sanciti dalla CONVENZIONE ONU del 20 novembre 1989, la nostra scuola, anche quest’anno,  ha abbracciato con slancio ed entusiasmo propositivo l’adesione alle varie iniziative UNICEF programmate per il corrente anno scolastico con lo scopo di far riflettere docenti, alunni, genitori,  sull’importanza e sulla necessità di porsi nella società contemporanea, come protagonisti attivi e responsabili, capaci di scelte coraggiose, coerenti con i valori fondamentali su cui si fonda il vivere civile, promuovendo  l'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione", l'educazione alla legalità e iniziative di solidarietà.

E' importante sottolineare il valore che il Progetto “Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi”, voluto dal MIUR e dal comitato Italiano dell’Unicef, assume anche nell'ambito delle attività di prevenzione di forme di esclusione, discriminazione, bullismo ecc.

Seguendo tale progetto, i principi fondamentali della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza sono stati al centro del nostro percorso formativo, attraverso una serie di iniziative e attività svolte durante l’anno scolastico.

Questa scelta ci ha fornito l’occasione di promuovere e diffondere una vera cultura dell’accoglienza attraverso azioni concrete di condivisione. Si è avuta  così l’opportunità di essere protagonisti e di sostenere concretamente il lavoro che l’Unicef realizza sul campo a favore di tutti i bambini del mondo.

Responsabile del progetto: ins. Maria Bisicchia

Relazione finale a.s.2016/2017

PowePoint,  iniziative pro - UNICEF

vedi/scarica le iniziative unicef realizzate nella nostra scuola

Foto

Foto Mostra CICILIU 10 - 12 aprile 2017

 

 
 

Albo on line

albo on line

 

   

 

        

 

       

 

 

 

 

    

 

         

   

 

 

 
 
 
Go to top